Ottimo risultato della Budo Life Evolution al Campionato nazionale Karate CSEN 2017

Il 25 e 26 novembre si è svolto a Fidenza, in provincia di Parma, il Campionato Nazionale Karate targato CSEN, Centro Sportivo Educativo Nazionale, l’ente di promozione sportiva numero uno in Italia.

La rassegna vedeva la partecipazione di 30 società con 2082 iscritti e 20 regioni presenti. In due giorni di gara si sono confrontati, in un Palazzetto stracolmo, atleti provenienti da tutto il Paese che hanno dato vita ad una competizione di alto livello nelle due specialità di gara del Karate, il Kumite (combattimento) e il Kata (le forme). Gli atleti erano ulteriormente suddivisi per categorie d’età, di grado e, nel kumite, anche di peso. La Budo Life Evolution era presente con nove atleti dell’Evolution Team Karate:

Filippo Presotto, Alessandro Pizzuto, Giulio Gazzin, Mauro Marini, Pietro Mior, Stefano Bianco, Cristian Ghezzi, Giulia Valvassori e Anastasia Somkina.

LA GARA

 

Nella giornata di Sabato si confrontavano gli atleti delle categorie Cinture Nere e Marroni, quindi i nostri atleti Presotto Pizzuto e Gazzin, mentre il giorno toccava alle cinture Verdi e Blu con il resto del Team. La prima giornata di gara non ha detto bene ai nostri che sono usciti alle fasi eliminatorie ma, nella giornata di domenica, ci hanno pensato i nostri giovanissimi, tutti nella categoria Esordienti-A (12 e 13 anni), a portare alto il nome della scuola! Stefano Bianco e Cristian Ghezzi, concorrenti nella stessa categoria e di conseguenza smistati in due pool diverse, hanno letteralmente sbaragliato la concorrenza con prestazioni da far invidia ad atleti navigati . Al termine delle fasi eliminatorie con 3 combattimenti a testa disputati, si sono aggiudicati la finale, vinta di misura da Cristian per uno a zero dopo una gara molto tattica e combattuta.

Grande sorpresa della giornata Giulia Valvassori che una dopo l’altra ha eliminato le avversarie con prestazioni di alto livello che hanno indotto gli stessi arbitri a complimentarsi con la nostra atleta. Anastasia invece si è fermata in semifinale dove, dopo aver pareggiato con la forte avversaria, perde per tre bandierine a due a sfavore su giudizio arbitrale, distinguendosi comunque con una prestazione degna di nota per pulizia tecnica e determinazione.

GRANDI SODDISFAZIONI

 

Alla Budo Life quindi due Campioni Nazionali, un argento ed un bronzo, risultati che confermano che la strada segnata è quella giusta, alla luce anche dei recenti risultati al Campionato Regionale a tappe organizzato dal CSEN Friuli Venezia Giulia dove la nostra società si è piazzata al secondo posto con ben otto Campioni Regionali. Grande soddisfazione per il Maestro Alessandro Presotto che dirige il Team Agonisti e vede i primi frutti di un lavoro iniziato da due anni che sta incrementando in modo esponenziale i risultati in ambito sportivo, lavoro che ha trovato certamente un notevole impulso dalla conferma dell’ammissione del Karate tra le discipline olimpiche a partire da Tokyo 2020.

Articoli collegati
Club Evolution protagonista ai Campionati Regionali FIJLKAM
Karate Kickboxing e Functional Fitness al Club Evolution
BUDO LIFE EVOLUTION PROTAGONISTA AL CAMPIONATO NAZIONALE CSEN DI KARATE 2018
GHEZZI E BIANCO ECCELLENZE NEL KARATE