Continuano i successi e le soddisfazioni per i due giovani atleti dell’Evolution Team Karate

Visto la loro giovane età, è giusto parlare di promesse per quanto riguarda Cristian Ghezzi 13 anni da compiere e Stefano Bianco, 13 appena compiuti ma, a tutti gli effetti, i due atleti stanno continuamente confermando il loro enorme potenziale affermandosi in modo inesorabile nelle competizioni che li vedono protagonisti oramai da un paio d’anni.
Sabato 15 settembre, al Campionato Regionale Veneto Karate della FIJLKAM (Federazione Italiana Judo Lotta Karate e Arti Marziali), valido per la qualificazione alle fasi finali nazionali che si terranno a Ostia (Roma) il 20 di ottobre, i due, in forza al Karate Sporting Team di Mestre, hanno dato prova delle loro qualità battendo l’agguerrita concorrenza e conquistando la finale giocata “in casa”, che ha visto Cristian imporsi per 1 a 0 su Stefano.
I due “pokemon”, come sono stati ribattezzati in modo scherzoso da compagni e istruttori, hanno costruito in modo ineccepibile un percorso impressionante fatto di vittorie e prestazioni di qualità da quando, due anni orsono, si sono affacciati per le prime volte nel panorama agonistico della specialità Kumite (combattimento). Da allora è stato un susseguirsi di successi che si sono spartiti a vicenda clasificandosi primo e secondo, essendo iscritti nella stessa categoria di età e di peso, tra i quali ricordiamo i più importanti:

Campionato Nazionale LIBERTAS 2016 – Ghezzi Argento
Open d’Italia LIBERTAS 2016 – Ghezzi Oro e Bianco Argento
Campionato Nazionale CSEN 2017 – Ghezzi Oro e Bianco Argento
Campionato Regionale Friuli Venezia Giulia a tappe 2017 – Bianco I° e Ghezzi II°
Croazia Open Rijeka 2018 (prima esperienza internazionale) – Bronzo pari merito

Non menzioniamo le numerose competizioni non ufficiali nelle quali, negli ultimi due anni, hanno praticamente monopolizzato, spartendoseli, i due gradini più alti del podio.

Ora è arrivato anche questo pregevole risultato in un campionato ufficiale della federazione, in una regione, il Veneto, storicamente molto competitiva e dal livello qualitativo molto alto, risultato che li proietta ora verso obiettivi molto importanti come le finali nazionali a cui si sono qualificati grazie a questo successo e, perchè no, verso una chiamata dai responsabili delle nazionali Giovanili.

Niente è precluso a questi due giovani, due eccellenze del settore, che, con il loro impegno e dedizione, rappresentano un esempio per i loro compagni e una grande soddisfazione per il M° Alessandro Presotto che li allena da quando, a sei anni, si sono iscritti ai corsi di Karate, facendo intravvedere già allora notevoli qualità e potenziale.
Speriamo ora che le “promesse” vengano mantenute!

BRAVI RAGAZZI!!!

Articoli collegati
Karate Kickboxing e Functional Fitness al Club Evolution
BUDO LIFE EVOLUTION PROTAGONISTA AL CAMPIONATO NAZIONALE CSEN DI KARATE 2018
Otto Campioni Regionali per Budo Life Evolution
Due Campioni Nazionali di Karate per la Budo Life Evolution Portogruaro